Cosa occorre per l’invio di un telegramma

Può capitare di non poter esser presente ad un evento che sia un matrimonio, un’inaugurazione oppure un funerale e si vuole comunque esser vicino in qualche modo ad un parente o ad un amico che ci terrebbe si fosse lì in quell’occasione. Come fare in tali occasioni per partecipare all’altrui gioia o in casi spiacevoli al dolore? Un telegramma potrebbe rappresentare la soluzione perfetta, ma spesso non si riescono a trovare le giuste parole per esprimere sinteticamente la propria partecipazione ad una gioia o dolore. L’invio di un telegramma è una soluzione pratica che permette di non andare ad invadere la sfera intima di una persona che in un momento di grande gioia o dolore, vorrebbe la vicinanza di quel parente o amico che non può essere fisicamente presente.
Come si fa un telegramma? Per inviare un telegramma bisogna recarsi all’ufficio postale e presentarsi allo sportello oppure da casa propria avere a portata di mano:
• telefono
• connessione Internet e dispositivo per collegarsi al sito Poste Italiane
Se si è in grado di inviare un telegramma telematicamente dal proprio computer o smartphone, non serve fare file lunghissime all’ufficio postale. In particolare se sei già registrati sul sito www.poste italiane.it, basta semplicemente cercare il link corrispondente e si invia direttamente on-line il telegramma che sarà successivamente consegnato al destinatario in forma cartacea. Si tratta di un servizio attivo 24 ore su 24 ed il testo del messaggio e la relativa ricevuta verranno inviati al proprio indirizzo di posta elettronica. Inoltre il sito mette a propria disposizione un elenco di predefiniti messaggi adatti ad ogni occasione.
Spesso non si trovano le giuste parole per poter esprimere la propria gioia o il proprio dolore, a seconda delle circostanze. Se si conosce bene la persona a cui si vogliono fare gli auguri o si vuole esprimere la propria tristezza per un evento doloroso, è consigliabile scrivere una frase più confidenziale, viceversa se si conosce poco la persona è preferibile optare con frasi meno intime, più generiche.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *